L’Associazione

LIBERTÀeguale è un’associazione di cultura politica nata nel 1999 per opera di riformisti provenienti dalle più diverse esperienze nell’ambito del centrosinistra italiano.

LIBERTÀeguale reca già nel suo nome il senso della missione politica che intende perseguire: fare dell’Italia una nazione con maggiore Libertà e maggiore Eguaglianza.

LIBERTÀeguale crede nel valore assoluto che esprime ogni singolo articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, a partire dal primo, secondo il quale “Tutti gli esseri umani nascono Liberi ed Eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”.

LIBERTÀeguale ispira i propri convincimenti e la sua azione anche a quell’inalienabile Diritto alla Ricerca della Felicità, sancito nella Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti d’America.

LIBERTÀeguale è così la casa di tutti gli Italiani – liberaldemocratici, socialisti e cattolici democratici – che per rispondere alle sfide del presente intendono praticare una netta cesura col Novecento, al fine di declinare in senso liberale il proprio vissuto storico e costruire una nuova, forte cultura di governo riformista per l’Italia.

LIBERTÀeguale vuole contribuire al processo d’innovazione politica, culturale e programmatica del Partito Democratico e delle altre forze riformiste del centrosinistra italiano, e promuovere la riorganizzazione del campo democratico e progressista su scala internazionale.

LIBERTÀeguale promuove iniziative politiche e culturali attraverso attività di comunicazione, di informazione ed editoriali, di studio e di ricerca, manifestazioni e dibattiti.