LibertàEguale

Digita parola chiave

Libertàeguale Parma: Lavoro, progresso tecnologico e industria 4.0

Redazione mercoledì 25 Ottobre 2017
Condividi

 

Lunedì 6 novembre, con inizio alle ore 17,00, presso  il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Parma, in Via Kennedy, aula K8, LibertàEguale Parma organizza un convegno, con il patrocinio dell’Università di Parma e l’adesione della CISL di Parma e Piacenza, dal titolo:

RELAZIONI INDUSTRIALI E IMPRESA  4.0 : BILANCIO DI UN TRIENNIO E PROSPETTIVE.

La relazione introduttiva sarà affidata al Sen. Prof. Pietro Ichino , che farà il punto sulle novità introdotte nel mercato del lavoro dal Jobs Act e relativi decreti attuativi, ed esaminerà l’impatto con l’innovazione tecnologica e gli automatismi  nei processi produttivi; il Prof. Franco Mosconi del Dipartimento  Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Parma che relazionerà  sulla crescita economica a Parma e in Emilia e le prospettive future alla luce del programma Impresa 4.0; il dott. Federico Ghillani Segretario CISL di Parma e Piacenza che incentrerà il suo intervento su riforma del mercato del lavoro e nuovi modelli di contrattazione, con la formazione, gli investimenti e  la produttività al centro della dialettica fra i soggetti industriali.

Moderatrice del convegno  sarà la Prof.ssa Beatrice Luceri dei Dipartimento Scienze Economiche dell’Università di Parma.  Massimo Pinardi, Presidente di LibertàEguale Parma presenterà il convegno agli intervenuti, nel quadro dei programmi dell’associazione.

Il convegno è aperto alla cittadinanza ed è rivolto in particolare agli imprenditori, alle rappresentanze sindacali, al mondo universitario (docenti e studenti) e ai giuslavoristi.

 

 

 

Per info. 3351023123

info@libertaegualeparma.it

 

Privacy Preference Center

Preferenze

Questi cookie permettono ai nostri siti web di memorizzare informazioni che modificano il comportamento o l'aspetto dei siti stessi, come la lingua preferita o l'area geografica in cui ti trovi. Memorizzando l'area geografica, ad esempio, un sito web potrebbe essere in grado di offrirti previsioni meteo locali o notizie sul traffico locale. I cookie possono anche aiutarti a modificare le dimensioni del testo, il tipo di carattere e altre parti personalizzabili delle pagine web.

La perdita delle informazioni memorizzate in un cookie delle preferenze potrebbe rendere meno funzionale l'esperienza sul sito web ma non dovrebbe comprometterne il funzionamento.

NID

ad

Statistiche

Google Analytics è lo strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Questo servizio potrebbe utilizzare un insieme di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche sull'utilizzo dei siti web senza fornire informazioni personali sui singoli visitatori a Google.

__ga
__ga

other