LibertàEguale

Digita parola chiave

Ue: su Papa Francesco, Galli della Loggia sbaglia

Stefano Ceccanti domenica 10 Maggio 2020
Condividi

di Stefano Ceccanti

 

Piuttosto paradossale l’articolo contrario al papa di Galli della Loggia sul Corriere della sera di domenica 10 maggio sui temi politici.

Ovviamente si può benissimo criticare il papa per l’indirizzo delle posizioni che prende, ma accusarlo di non parlare delle questioni dell’Unione europea, accusarlo cioè di un’omissione su questo non sta proprio in piedi.

Solo nelle ultime 48 ore Francesco ha parlato due volte in maniera netta della dichiarazione Schuman e della necessità di approfondire l’Unione. Infatti in questi mesi è stato attaccato più volte da vari sovranisti.

Questa è la dichiarazione di sabato: “Nel 70/o anniversario della Dichiarazione Schuman auguro che essa continui ad ispirare quanti hanno responsabilità nell’Unione Europea, chiamati ad affrontare in spirito di concordia e di collaborazione le conseguenze sociali ed economiche della pandemia. #EuropeDay2020″.

Pronunciamenti ancora più netti, anche per le elezioni europee, sono venuti, in evidente sintonia col papa, e in conformità al proprio ruolo istituzionale, dal presidente della Comece, il cardinal Hoellerich.

Basta vedere il sito delle medesima e si capisce tutto, di quanto cioè la linea sia chiarissima e non ci sia proprio nessuna omissione: http://www.comece.eu/site/en/home

Tags:

Lascia un commento

L'indirizzo mail non verrà reso pubblico. I campi richiesti sono segnati con *

Privacy Preference Center

Preferenze

Questi cookie permettono ai nostri siti web di memorizzare informazioni che modificano il comportamento o l'aspetto dei siti stessi, come la lingua preferita o l'area geografica in cui ti trovi. Memorizzando l'area geografica, ad esempio, un sito web potrebbe essere in grado di offrirti previsioni meteo locali o notizie sul traffico locale. I cookie possono anche aiutarti a modificare le dimensioni del testo, il tipo di carattere e altre parti personalizzabili delle pagine web.

La perdita delle informazioni memorizzate in un cookie delle preferenze potrebbe rendere meno funzionale l'esperienza sul sito web ma non dovrebbe comprometterne il funzionamento.

NID

ad

Statistiche

Google Analytics è lo strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Questo servizio potrebbe utilizzare un insieme di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche sull'utilizzo dei siti web senza fornire informazioni personali sui singoli visitatori a Google.

__ga
__ga

other